Casavatore, abusivismo dilagante nella zona di Taverna Rossa

Casavatore. Benvenuti nella capitale del cemento e del mattone selvaggio. Nessuna denuncia e controllo per le riconversione di sottotetti in zona Taverna Rossa. Il "puparo", così viene definito uno degli amministratori piu’ in vista della città, è lì che saluta il traffico dell'asse mediano, dall'alto del gigantesco cartellone pubblicitario all´ingresso della città. Lui saluta, e […]

Articolo precedenteNapoli, sorpresa ai Decumani: Saviano va da Sorbillo a mangiare la pizza
Articolo successivoMondiali: playoff Italia-Svezia