Casertana: il patron sbatte la porta

«Me ne vado». Giuseppe D'Agostino ha annunciato il suo addio alla Casertana. Doccia fredda, gelata, ben più dolorosa della pesante sconfitta contro il Monopoli. Venti secondi di attonito silenzio in sala stampa, rotto soltanto dalla clamorosa dichiarazione del massimo dirigente, evidentemente sconfortato dal deludente avvio di campionato della squadra e dalle critiche della tifoseria. «Chiedo […]

Articolo precedenteBacoli, l'ex sindaco si sposa con la sua assessora
Articolo successivoSalernitana: ad Avellino per compiere l'impresa