Commercialista coinvolto nelle indagini sulle rapine, revocato l'obbligo del giudice a Cavallaro di Scafati

"Le condotte riconducibili a Luigi Cavallaro appaiono sorrette da motivazioni non necessariamente illecite, sono venuti meno a suo carico i gravi indizi di colpevolezza in ordine alla partecipazione all'associazione per delinquere": è quanto scrive il Gip Paolo Valiante nel provvedimento che ha portato alla revoca dell'obbligo di presentazione alla polizia giudiziaria imposta a Luigi Cavallaro, […]

Articolo precedenteNapoli, anche l'antiterrorismo indaga sulla scomparsa della 15enne Rosa Di Domenico di Sant'Antimo
Articolo successivoNapoli, controlli della polizia in una sala scommesse di Ponticelli: tre denunce