Fatture a 28 giorni: interviene il ministro Calenda

La questione delle fatture a 28 giorni, invece che a 30, nel campo delle Tlc, "E' una cosa che va messa a posto il più rapidamente possibile, perché è una cosa inaccettabile". Così il ministro dello Sviluppo Economico, Carlo Calenda, a margine della cabina di regia per l'Italia internazionale. A chi gli chiedeva della possibilità […]

Articolo precedentePresidenza Fed: Trump deve scegliere
Articolo successivoBenevento: Stramaccioni offende, Mastella risponde