Fidanzati uccisi, i familiari: ''Vogliano giustizia''

"Se non ci sara' giustizia, se non ci sara' la condanna all'ergastolo chiesta dal pubblico ministero, Teresa e Trifone moriranno una seconda volta". Lo ha affermato oggi nell'aula della Corte d'Assise di Udine l'avvocato Giacomo Triolo, uno dei legali che assistono i familiari di Teresa Costanza, uccisa insieme al fidanzato Trifone Ragone a colpi di […]

Articolo precedenteAcerra. Il Vescovo: ''Evitare che la città sia polo di rifiuti''
Articolo successivoTatangelo e D'Alessio sempre più vicini