Il re delle cravatte disse no alla Trump Tower. Preferì restare nella sua Napoli

Nell’intervista andata in onda oggi alle 14.00 a Detto Fatto, su Rai 2, Caterina Balivo ha intervistato il re delle cravatte Maurizio Marinella il quale racconta un episodio simpatico che riguarda il presidente del Stati Uniti d’Amercia Donald Trump.
“Con Trump c’è uno strano episodio – racconta Marinella. Ventiquattro anni fa, quando ancora l’azienda era nelle mani di mio padre, ci arrivò una lettera da un certo signor Trump che voleva regalarci un negozio nella Trump Tower. Tuttavia mio padre riteneva che ci trovassimo bene a Napoli, mi chiese quindi di scrivere a questo signor Trump che lo ringraziavamo, ma che non potevamo accettare la sua offerta perché noi volevamo continuare a vendere cravatte a Napoli.”