Inchiesta Global service: manager del gruppo Romeo risarcita per ingiusta detenzione

Ha chiesto e ottenuto il risarcimento per danno dallo Stato per ingiusta detenzione. Si tratta di una dirigente del gruppo di Alfredo Romeo, l'imprenditore napoletano indagato per la corruzione ad un funzionario della Consip. Paola Grittani, dirigente del gruppo Romeo fu arrestata nel dicembre del 2008 nella cosiddetta inchiesta Global Service, una indagine della procura […]

Articolo precedenteCarceri: tre donne alla direzione dei tre maggiori penitenziari della Campania
Articolo successivo''E' uscito, manca poco all'uscita, posso tirarlo?'', le telefonate choc di 'Doctor' il ginecologo-macellaio delle prostitute