I medici litigano in sala parto e la neonata muore: 5 indagati

La Procura di Bari ha chiuso le indagini sulla vicenda della neonata morta all'ospedale Di Venere di Carbonara il 2 maggio 2016 a causa di un ritardo nel parto cesareo dovuto, secondo l'accusa, ad un litigio tra medici per l'utilizzo della sala operatoria. L'avviso di conclusione delle indagini preliminari e' stato notificato a 5 medici, […]

Articolo precedenteRapina da 20 milioni in Germania, le mail del ragioniere di Scafati incastrarono la gang
Articolo successivoL'oroscopo di oggi: la giornata segno per segno