Napoli, bimbo in rianimazione per la tubercolosi: è una forma a bassa contagiosità

E' affetto da una forma a bassa contagiosità di tubercolosi il bimbo di 14 mesi ricoverato da sabato nel reparto di rianimazione dell'ospedale Cotugno di Napoli, dopo essere stato trasferito dall'azienda ospedaliera piediatrica Santobono-Pausilipon. Il bambino di 14 mesi nato in Italia ma proveniente da un campo rom nella provincia di Caserta, affetto da una […]

Articolo precedenteCoinvolto nel maxi blitz della banda di rapina tir: assolto il trasportatore di Lettere
Articolo successivoIl Tempio di Serapide a Pozzuoli vivrà anche di notte con una nuova illuminazione LED