Napoli, catturato dalla polizia il pusher di Capodichino

Ieri pomeriggio verso le ore 15.00, Antonio Ruffino, 19 enne napoletano, è stato arrestato dagli agenti del Commissariato Secondigliano perché responsabile del reato di detenzione, ai fini di spaccio di sostanza stupefacente.Una intensa e continuativa attività investigativa, finalizzata al contrasto del dilagante fenomeno dello spaccio e del conseguente consumo di droga, ha condotto i poliziotti […]

Articolo precedenteTenta di aprire un conto corrente con documenti falsi: arrestata
Articolo successivoUn gesuita a Scampia, il libro di padre Valletti che racconta a sua esperienza nel quartiere