Napoli, controlli della polizia municipale sui taxi abusivi

Il Nucleo Polizia Turistica di Chiaia della Polizia Municipale di Napoli ha intercettato un tassista abusivo tradito dall’annuncio affisso in una tabaccheria sul Corso Secondigliano e divulgato sui social. Gli agenti dopo aver contattato il soggetto che si proponeva per servizi di trasporto persone e verificato l'effettiva disponibilità per un accompagnamento agli scavi di Pompei […]

Articolo precedenteNapoli, nonno pusher dà in escandescenze davanti al giudice: finisce in ospedale e poi a Poggioreale
Articolo successivoCaserta, botte al figlio del boss Sandokan: saranno ascoltati i testimoni