Napoli, girava in strada con 5 cardellini nella gabbia: denunciato noto bracconiere

Passeggiava in strada con una gabbia con dentro cinque cardellini (fauna protetta di proprietà dello stato) ma è stato bloccato e denunciato. E’ accaduto a  Gianturco dove sono entrati in azione le Guardie Zoofile di Agriambiente che hanno bloccato P.E di anni 48 detto ‘oFagiolo figlio del noto bracconiere deceduto detto ‘o Chiattone, già noto alle forze dell’ordine. L’uomo, che probabilmente stava aspettando qualche acquirente per vendere i volatili, è stato denunciato per diverse violazioni dal possesso di fauna selvatica alla violazione della Legge 157/92 sulla caccia. Gli animali sono stati portati presso l’ASL veterinaria Frullone.

Articolo precedenteSerie C, la Casertana esonera Scazzola: arriva D'Angelo
Articolo successivoIngresso gratis: code e tensioni alla Reggia di Caserta