Napoli, in giro per l'Italia a fare shopping con carte clonate: arrestati due 'migranti-napoletani'

La Polizia Stradale di Firenze ha arresto due stranieri che, con carte di credito e documenti falsi, truffavano i negozianti per comprare smartphone di ultima generazione. Le loro malefatte erano state segnalate, la scorsa primavera, al Compartimento Polstrada della Toscana, ove si era presentato il titolare di un centro TIM di Firenze per avere notizie […]

Articolo precedenteCastellammare, documenti falsi per chalet e lidi: in 13 a processo
Articolo successivoIschia. Pesca in area protetta, sanzioni di 2mila euro