Napoli: largo Vetriera intitolato a Maurizio Estate, vittima innocente della camorra

La giunta comunale di Napoli, su proposta del sindaco Luigi de Magistris e dell'assessore Alessandra Clemente, ha approvato la delibera di intitolazione di Largo Vetriera a Maurizio Estate. Fortemente voluta anche dalla famiglia, la delibera ricorda il giovane Maurizio Estate, ucciso da un raid di camorra dopo aver difeso una cliente della sua autofficina da […]

Articolo precedenteFrattamaggiore, picchia la mamma con una sedia per i soldi della droga: arrestato
Articolo successivoNapoli, la polizia sequestra 200 dosi di marijuana al rione Sanità: preso spacciatore