Raid vandalico con l'acido nei corridoi della scuola: sospese le lezioni al liceo Seneca di Bacoli

Pozzuoli. Acido nei corridoi del liceo: secondo giorno di chiusura forzata per il Liceo ‘Lucio Anneo Seneca’ di localita’ Toregaveta, a Bacoli, in provincia di Napoli, a causa di un raid vandalico nel corso del quale i pavimenti dei corridoi sono stati cosparsi di liquidi, molto probabilmente acidi. La scoperta ieri, dopo il via delle lezioni, quando alcuni allievi ed anche personale non docente ha avvertito nausea e reazioni allergiche di varia natura. Immediatamente sul posto è stato fatto intervenire il 118 per i primi interventi di soccorso e personale dell’Asl Napoli 2 Nord per valutare la tipologia del liquido, incolore, di odore acre e gommoso al tatto. Sul posto anche i carabinieri della locale stazione, per controlli sulla struttura e verificare l’eventuale introduzione di estranei dall’esterno. Dai rilievi non emergevano situazioni di particolare rischio e dopo la sospensione delle lezioni tutto sembrava poter rientrare nella normalità. Stamane, invece, la situazione dopo gli interventi di pulizia indicati dall’Asl è apparsa addirittura peggiorata. Dopo un sopralluogo di docenti e studenti è stato deciso di proseguire la sospensione dell’attività didattica. Richiesto un nuovo sopralluogo dell’Asl per conoscere il tipo di sostanza ed individuare un efficace tipo di intervento per la pulizia dei locali rimasti imbrattati.