Rapinatore spara a cassiere in un supermercato nel Casertano: grave un 40enne

Rapina finta nel sangue nella serata di ieri in un supermercato della provincia di Caserta. Un impiegato della struttura commerciale è stato centrato da un colpo di pistola esploso dai banditi per coprirsi la fuga dopo il colpo e ora è ricoverato all'ospedale civile di Caserta dove è stato preso in cura e non è in […]

Articolo precedenteL'oroscopo di oggi: la giornata segno per segno
Articolo successivoBacoli, l'ex sindaco si sposa con la sua assessora