Sequestrata la Solfatara di Pozzuoli: mancano i requisiti di sicurezza e prevenzione. Chiuso anche il campeggio e l'area ristoro

Pozzuoli. Tragedia alla Solfatara: i magistrati della Procura di Napoli dispongono il sequestro dell'intera area per carenza di misure di prevenzione e sicurezza. Da stamattina, il sito vulcanico dove avvenne la tragedia dei tre turisti morti,  il 12 settembre scorso è sotto sequestro, interdetto a turisti e lavoratori. L'ordinanza emessa dal Gip del Tribunale di […]

Articolo precedenteMaddaloni. Merce contraffatta al mercato: 4 denunce
Articolo successivoScontri prima di Verona-Napoli: Daspo per 25 Ultras scaligeri