700.000 dollari per la chitarra del genio di Minneapolis. Battuta all’asta una Cloud di Prince

La casa d’aste Julien’s Auctions ha battuto all’asta una chitarra appartenuta a Prince per settecento mila dollari.
Il genio di Minnapolis utilizzò una chitarra Cloud di color verde-azzurrognolo negli spettacoli fatti tra la fine degli anni Ottanta e i primi anni Novanta.
La chitarra è stata aggiudicata ad un prezzo molto più alto della stima data inizialmente, tra i sessanta e gli ottanta mila dollari. Secondo quanto riportato dal quotidiano Star Tribune, la casa d’aste ha specificato che la somma pagata ha stabilito il record di valore per una chitarra di Prince. Nessuna informazione è stata diffusa sull’acquirente.

prince 1
Lo strumento faceva parte di uno stock di oggetti appartenuti a star della musica rock e che sono andati all’asta, tra cui un guanto con brillantini di Michael Jackson, venduto per centodue mila dollari, una giacca rossa di pelle di serpente, uguale a quella che indossava nel video di ”Beat It”, comprata per centodiciotto mila dollari.
Cifre da capogiro anche per il premio degli MTV Video Music Awards di Kurt Cobain stimato per 62.500 dollari, per una camicia indossata da Jimi Hendrix nel corso di molti concerti comprata per 106.000 dollari e per il testo di “Starman” scritto a mano da David Bowie, venduto a 81.000 dollari.