Appalti a Romeo, arrestato per corruzione il direttore generale del Cardarelli Ciro Verdoliva

Appalti Romeo: una ordinanza di arresti domiciliari è stata eseguita nei confronti di Ciro Verdoliva, direttore generale dell’ospedale Cardarelli di Napoli. Al manager è contestata, secondo quanto si e’ appreso, l’accusa di corruzione. La misura eseguita oggi dovrebbe rientrare nell’ambito di uno dei filoni dell’inchiesta sugli appalti Romeo.
Nell’ambito dell’inchiesta sono state arrestate 16 persone. L’ordinanza è in corso di esecuzione per reati che vanno dalla corruzione alla frode. Tra i destinatari del provvedimento figurano l’imprenditore Alfredo Romeo e il direttore generale dell’ospedale Cardarelli di Napoli Ciro Verdoliva. Per entrambi sono stati disposti gli arresti domiciliari.