Appalti Romeo & arresti: tre i filoni d’inchiesta della Dda di Napoli

Napoli. Tre filoni d'inchiesta che riguardano gli appalti al Cardarelli, al Comune di Napoli, e alla Soprintendenza dei beni culturali di Roma sono alla base dell'ordinanza di custodia cautelare firmata dal Gip Mario Morra del Tribunale di Napoli. I tre filoni d'inchiesta ruotano intorno alla figura di Alfredo Romeo e riguardano episodi corruttivi per ottenere […]

Articolo precedenteL’anticorruzione archivia il procedimento per l’affidamento del servizio di manutenzione degli automezzi a Napoli
Articolo successivoAppalti & corruzione: arresti domiciliari anche per Annunziata l’ex Dg del Comune di Napoli. Dodici misure interdittive