Arrestati gli 11 spacciatori ‘fantasma’ di Torre Annunziata e Castellammare. I NOMI

  La piazza di spaccio, anzi le due perché c'era anche la succursale era "invisibile". Eppure i carabinieri di Torre Annunziata  e Castellammare sono riusciti a smantellarle.. Si facevano 'ordinazioni telefoniche' e i clienti non dovevano mai vedere in faccia i pusher e lo scambio droga-soldi avveniva sempre in modalità "segrete". Si concentrava tutto sul quartiere […]

Articolo precedenteL’oroscopo di oggi: la giornata segno per segno
Articolo successivoMonday Dance – I lunedì della Danza al Teatro Nuovo di Napoli