Assolto il camiciaio dei Vip, ma le sue aziende nel frattempo hanno chiuso

  L'imprenditore Fabio Borrelli, meglio noto come il camiciaio dei Vip agli inizi degli anni Duemila, e' stato assolto dal Tribunale di Nocera Inferiore, con la formula "perche' il fatto non sussiste" dall'accusa di associazione a delinquere e altri reati ''pur in pendenza della oramai maturata prescrizione di tutti i reati''. Una associazione, secondo l'accusa, […]

Articolo precedentePozzuoli, lavori urgenti all’acquedotto: domani stop servizio per 3 ore
Articolo successivoNapoli, stesa a Forcella sotto casa dei Giuliano