Calcio, premiati i Top 11 dello scorso campionato: Sarri allenatore ideale

La suggestiva cornice del Megawatt Court di Milano ha fatto da scenario alla settima edizione del Gran Gala’ del Calcio organizzato dall’Associazione Italiana Calciatori. Tante le premiazioni, a seguito delle votazioni di una giuria d’eccezione formata dai protagonisti stessi del calcio italiano: calciatori ed ex calciatori, allenatori, arbitri, giornalisti, ct ed ex ct della Nazionale. Nel corso della serata sono stati premiati i top 11 dello scorso campionato, idealmente allenati da Maurizio Sarri, eletto come miglior tecnico del 2016/17, ma assente alla cerimonia di premiazione.
Il miglior portiere e’ risultato essere Gianluigi Buffon, ormai un habitue’ del premio. I difensori piu’ votati sono stati invece l’ex juventino ora al Milan Leonardo Bonucci, l’altro ex bianconero ora al Paris Saint Germain Alex Sandro, il napoletano Kalidou Koulibaly e l’altro juventino Dani Alves. A centrocampo, i piu’ votati sono stati il capitano del Napoli Marek Hamsik, il centrocampista della Roma Radja Nainggolan e il regista della Juventus Miralem Pjanic.
Il tridente ideale e’ formato invece dagli juventini Paulo Dybala e Gonzalo Higuain (assente perche’ operato in giornata) e il napoletano Dries Mertens. Il giocatore dell’anno, quello che ha ottenuto il maggior numero di preferenze dalla giuria e’ stato invece il portiere della Juventus e della Nazionale Gianluigi Buffon. Migliore arbitro e’ risultato essere Nicola Rizzoli, miglior giocatrice Alia Guagni della Fiorentina (assente perche’ impegnata con la Nazionale) e per quanto riguarda la serie B, Alessio Cragno, oggi al Cagliari ma lo scorso anno al Benevento.