Camorra, i nuovi boss del clan Lo Russo chiedevano il pizzo da 10 mila euro al mese ai narcotrafficanti. IL VIDEO

Il clan "Lo Russo" chiedeva una tangente di circa 10mila al mese ad alcuni narcotrafficanti che rifornivano le piazze di spaccio gestite da altre organizzazioni criminali. E' quanto emerso dalle indagini condotte dalle forze dell'ordine che hanno portato all'alba di oggi all'arresto di 40 persone. Il clan Lo Russo, hanno accertato gli investigatori della squadra […]

Articolo precedenteCamorra, due nuovi pentiti hanno svelato i nomi dei nuovi ‘capi’ del clan Lo Russo
Articolo successivoSette vizi napoletani al Teatro Lendi. Con i fratelli Gallo, la partecipazione straordinaria di Maurizio De Giovanni