Camorra, il pentito: ”Ecco come fu ucciso Giacomo De Fenza a Pianura”

“Giacomo fu ucciso per ordine di mio cugino Luigi Pesce detto ’o milanese, poi diventato collaboratore di giustizia, in quanto si diceva che faceva le estorsioni per conto del clan Lago a Pianura. L’omicidio fu commesso materialmente da Luigi Pesce, Diego Basso ’o cacaglio”, Carmine Pesce e Vitale Perfetto". Sono le confessioni di Giovanni Romano […]

Articolo precedenteCapri, sospeso il servizio eliambulanza notturno dall’isola: carenza di illuminazione sulla pista
Articolo successivoAvellino: il garante dei detenuti visita l’Icam, il carcere delle ‘madri’ a Lauro. A Natale un progetto per i bimbi