Camorra, in aula l’ex legale di Setola: ”Così fu scarcerato”

"La scarcerazione di Giuseppe Setola fu decisa dalla Corte d'Assise di Santa Maria Capua Vetere sulla base delle relazioni dei medici delle carceri di Cuneo e Rebibbia in cui Setola fu detenuto, che concludevano per l'incompatibilita' delle sua situazione di salute con il carcere". Lo ha detto l'ex legale di Setola, Girolamo Casella, nel processo […]

Articolo precedenteMassimo Ranieri ‘All’Inferno’ nel nuovo film di Roberta Torre
Articolo successivo‘Se mi lasci dico che sei gay’, lo uccide e lo mette in una valigia: 3 fermati e due ricercati