Camorra: ‘Papà è andato troppo in buona fede là’. Le intercettazioni choc sulla scomparsa del boss di Giugliano, Michele Di Biase

Il boss scissionista di Giugliano Michele Di Biase "paparella"  sarebbe stato ucciso su ordine del boss Francesco Mallardo ma l'omicidio sarebbe stato eseguito dai "soci" dell'Alleanza di Secondigliano, quelli dell'Arenaccia del gruppo Contini-Bosti. E' quanto emerge dall'ordinanza di custodia cautelare che l'altro giorni ha colpito 13 persone del gruppo guidato da Aniello Di Biase, figlio […]

Articolo precedenteMolesta minorenne sul bus: arrestato 33enne
Articolo successivoCastellammare, nasce “Casa Tabor” per accogliere i giovani disagiati