Casalinga di Benevento ricoverata al Rummo per sospetta meningite

Casalinga di Benevento ricoverata all’ospedale Rummo con una forma di meningite di origine batterica. La direzione dell’ospedale ha informato, come previsto dalla normativa vigente, il dipartimento di Igiene e Prevenzione dell’Asl che ha il compito di attivare i protocolli previsti in questi casi per effettuare la profilassi alla famiglia della paziente.
In questo caso solo ai familiari, visto che la donna, essendo casalinga, non è entrata in contatto diretto con altre persone. Si tratta quindi di un caso isolato e non infettivo. Naturalmente sono state disposte tutte le profilassi e le analisi del caso e la paziente è monitorata costantemente.