Comandante ucciso e gettato in mare a Salerno: fermati due ufficiali di macchina del cargo ucraino Msc Giannina

Era sparito dal 19 ottobre scorso, quando il cargo Msc Giannina aveva segnalato la scomparsa del suo capitano, Yurii Kharytonov, 54 anni, ucraino. Ora potrebbe essere vicina la soluzione del mistero. L'ultima volta era stato visto la notte del 19 ottobre durante la navigazione della nave in mare aperto di fronte alla coste di Salerno, in […]

Articolo precedenteCoppa Italia Tim: programma ottavi finale e accoppiamenti quarti
Articolo successivoNapoli, l’assessore Clemente: ”Con Sotto Copertura la Rai alleata di chi combatte per la legalità”