Da Frattamaggiore in Emilia per operarsi, muore dopo due giorni: scatta l’inchiesta

Alessandro Petrillo di trentatré anni di Frattaminore, doveva restare in ospedale solo un paio di giorni ma non è più uscito. E' morto ieri mattina all'ospedale di Vaio a Fidenza  in provincia di Parma. Un calvario durato quasi due mesi in cui ci sono stati cinque interventi chirurgici necessari per eliminare i danni lasciati dalla […]

Articolo precedenteNapoli. Arriva l’app MoVeng per le auto in seconda fila
Articolo successivoI tifosi del Club Napoli Tribunali chiedono scusa agli inglesi per l’aggressione