Domenica gratis: boom di presenze al Museo di Napoli e nei siti archeologici vesuviani

Oltre 20 mila e 500 visitatori del Colosseo a dispetto del forte temporale che ha flagellato la capitale per larga parte della giornata. E poi piu’ di 16 mila visitatori per gli Scavi di Pompei, 12.300 per la Reggia di Caserta, dove l’ingresso gratuito proseguira’ anche per tutta la giornata di domani, 6 mila 500 persone agli Uffizi oltre 6 mila al Museo archeologico di Napoli che sta vivendo una nuova appassionante stagione. Dal Nord al Sud prosegue il successo della #domenicalmuseo, la promozione introdotta nel luglio del 2014 dal ministero dei beni e delle attivita’ culturali e del turismo con l’ingresso gratuito nei musei e nei luoghi della cultura statali ogni prima domenica del mese.

ECCO I DATI DEFINITIVI DEI VISITATORI NEI PRINCIPALI LUOGHI DELLA CULTURA STATALI, FORNITI DAL MIBACT: – 20.533 Parco archeologico del Colosseo, – 16.662 Pompei, – 12.300 Reggia di Caserta, – 6.514 Galleria degli Uffizi, – 6.193 Museo archeologico nazionale di Napoli, – 5.357 Museo Nazionale Romano, – 5.333 Castel Sant’Angelo – 5.267 Galleria dell’Accademia di Firenze, – 4.830 Palazzo Pitti, – 4.320 Gallerie nazionali di arte antica di Roma, – 4.206 Galleria Nazionale d’Arte Moderna e Contemporanea di Roma, – 4.028 Giardino di Boboli, – 4.008 Pinacoteca di Brera, – 3.981 Musei reali di Torino, – 3.055 Gallerie dell’Accademia di Venezia, – 2.849 Parco archeologico di Ercolano, – 2.690 Parco archeologico di Paestum, – 2.611 Villa D’Este, – 2.530 Museo di Capodimonte (e 4.165 nel Real Bosco), – 2.062 Palazzo Ducale di Mantova, – 1.981 Parco archeologico dei Campi Flegrei, – 1.939 Galleria Borghese, – 1.885 Museo archeologico nazionale di Taranto, – 1.763 Castello di Miramare di Trieste, – 1.679 Museo del Bargello, – 1.606 Cappelle Medicee, – 1.402 Parco archeologico di Ostia antica, – 1.257 Museo nazionale etrusco di Villa Giulia, – 1.122 Terme di Caracalla, – 1.110 Galleria nazionale delle Marche, – 1.009 Complesso Monumentale della Pilotta di Parma, – 651 galleria nazionale dell’Umbria, – 379 Museo archeologico nazionale di Venezia.