Falso dentista denunciato dai carabinieri: in cantina siringhe usate e strumenti chirurgici non sterilizzati

Prosegue l'attività dell'Arma dei Carabinieri che si adopera anche al fine di contrastare l'esercizio abusivo delle professioni sanitarie, a tutela della salute dei cittadini. Nell'ambito di tali controlli, i Carabinieri della Compagnia di Avellino, a seguito di una meticolosa e laboriosa attività informativa, hanno scoperto un altro falso dentista. Da alcuni giorni i militari avevano […]

Articolo precedenteFrattaminore, Bencivenga si dimette dalla carica da sindaco: ”La mia comunità resta il faro di ogni decisione politica e amministrativa”
Articolo successivoAppalti Romeo: tra i corrotti dirigenti, impiegati, vigili e finanzieri. Ecco i nomi degli indagati