Fca Pomigliano: esposto della Fiom all’Asl dopo infortunio operaio

La Fiom ha presentato oggi un esposto una all'ufficio di prevenzione e sicurezza dell'Asl, per chiedere le "opportune verifiche su eventuali omissioni da parte del medico e del responsabile della sicurezza aziendale" dello stabilimento Fca di Pomigliano d'Arco. In una dettagliata lettera consegnata all'azienda sanitaria, infatti, il delegato alla sicurezza della Fiom, Mario Di Costanzo, […]

Articolo precedenteConcussione: indagato il sottosegretario Del Basso De Caro
Articolo successivoParto in emergenza all’ospedale di Procida: nasce Salvatore un bimbo di tre chilogrammi