Gare truccate nell’Ambito sociale 8, la deputata Camilla Sgambato del Pd si difende: “Non ho commesso abusi”

Napoli. “Ho ricevuto, nella mattinata odierna, un avviso di garanzia per concorso in abuso di ufficio per fatti risalenti all’anno 2014. Sono assolutamente serena perche’ non ho fatto nulla ed ho piena fiducia nella Magistratura e nel lavoro dei giudici”. Cosi’ la deputata Pd Camilla Sgambato commenta l’indagine della Procura della Repubblica di Santa Maria Capua Vetere che la vede coinvolta. Per l’accusa Sgambato avrebbe raccomandato un componente dell’Ufficio di Piano dell’Ambito sociale C8, l’organo che attua i progetti di carattere sociale finanziato dallo Stato e dalla Regione. “Ho gia’ dato mandato ai miei legali – ha spiegato – al fine di chiarire al piu’ presto possibile la mia posizione perche’ totalmente estranea ai fatti contestatimi”.