Il ministro Orlando: ”Il 41bis come il vaso di Pandora, sai come aprilo ma non come chiuderlo”

“Vorrei rassicurare i procuratori: se non abbiamo messo mano al 416 bis è perché sapevamo di trovarci di fronte a un vaso di Pandora”. Così il ministro della Giustizia, Andrea Orlando, nel suo intervento conclusivo agli Stati generali della lotta alle mafie che si è tenuto a Milano. “Sapevamo come aprirlo, ma non credo che avremmo saputo come chiuderlo”, dice riferendosi all’eventuale modifica dell’articolo del codice penale sul reato di associazione mafiosa, rivolgendosi ai procuratori di Milano, Napoli, Roma, Palermo e Catanzaro presenti.