”Il tuo sorriso sarà il riflesso dei nostri”, la commovente lettera dei compagni di classe della 18enne morta mentre studiava

Tanta commozione ieri pomeriggio nel corso del rito funebre di Teresa Laviscio, la studentessa diciottenne del Liceo classico Quercia di Marcianise, morta improvvisamente mentre studiava, giovedì mattina. Nei primi banchi, circondato da innumerevoli bouquet di fiori bianchi, affianco al feretro della povera ragazza, su cui era adagiato un cuscino di rose bianche, i parenti più stretti: […]

Articolo precedenteNapoli, insospettabile sorpreso a Pianura con dosi di cocaina per 5mila euro
Articolo successivoNapoli, danno erariale: la Corte dei Conti indaga sulle parcelle d’oro di una controllata della Città Metropolitana