Imprenditore napoletano arrestato a Firenze per tangenti

Consegna una bustarella con 4.000 euro a un funzionario pubblico perche' 'chiuda un occhio': ma il dirigente del settore viabilita' e strade della Citta' metropolitana di Firenze, ex Provincia, la rifiuta, dice che non prende soldi e fa arrestare in flagranza di reato l'emissario di un'impresa aggiudicataria della manutenzione delle strade del Mugello con ribasso […]

Articolo precedenteNapoli, Catacombe di San Gennaro: per il restauro in campo Parmacotto
Articolo successivoCinema. Astrid’s Saints: I Santi di Astrid da New York Atterrano a Napoli