Iscritti Youtube senza sforzo: alcuni consigli utili

Sono lontani i tempi in cui youtube si apriva solo ed esclusivamente per ascoltare musica. Quando la piattaforma multimediale sbarcò in Italia, in pochi capirono il corretto funzionamento e cominciarono a nascere i primi canali youtube. Ai giorni nostri, gestire un canale youtube può essere considerato un vero e proprio lavoro, nonché una fonte di guadagno. Aprire un canale youtube è molto semplice e del tutto gratuito, basta avere delle idee originali e non essere timidi. Per guadagnare su youtube, però, non basta fare video, ma bisogna avere molti iscritti, ricevere like e feedback positivi al lavoro svolto. Per ottenere tutte queste cose è ovvio che ci vuole un po’ di tempo e per questo, in molti, dopo aver aperto un canale si scoraggiano e non vanno più avanti. Se stai pensando di aprire un canale youtube o se lo hai già, ma non sai come ottenere maggiore visibilità, ecco alcuni consigli.

Ottieni iscritti youtube senza sforzo, ma come?

Se hai bisogno di ottenere nuovi iscritti sul tuo canale youtube, ma non hai molto tempo da dedicarci, puoi iscriverti a youtubevisualizzazioni.com. Grazie a youtube visualizzazioni, ottieni iscritti youtube, senza effettuare alcuno sforzo. Il servizio ti consentirà di arrivare al numero di iscritti prefissato in pochi giorni, partendo da un minimo di 100 iscritti al giorno, fino ad un massimo di 500. Tieni presente, che più il canale offre contenuti interessanti, più sarà alto il numero di iscritti al giorno. Per qualsiasi informazione, inoltre, è possibile contattare il servizio clienti, telefonicamente o per e-mail, il quale saprà fornirti tutte le info di cui hai bisogno.

Sii costante
Una delle cose più importanti di cui tener conto quando si ha un canale, è la costanza. Aprire un canale e poi pubblicare 2 o 3 video all’anno non serve assolutamente a nulla. Al contrario, però, anche pubblicare troppi video a settimana potrebbe intasare il canale e quindi ottenere minore visibilità ai video. La media ideale sarebbe quella di pubblicare un video a settimana. Altra cosa importante è quella di pubblicare in orari stabiliti, in modo che i tuoi seguaci sappiano sempre a che ora possono trovare un tuo nuovo video e creare così una sorta di routine.

Rendi i video facilmente reperibili
Prima di pubblicare un video, perdi qualche minuto per pensare ad un buon titolo, che crei interesse nel pubblico e che possa riassumere in poche parole il contenuto del video. Altro passo importante da compiere, prima di pubblicare un video, è quello di inserire i tag, ma attenzione a non aggiungere anche i tag, che con il video non hanno nulla a che fare, altrimenti i video verranno aperti e chiusi dopo neanche 2 secondi. Infine, un’ultima cosa da fare è quella di aggiungere una descrizione. Tieni presente che sotto al video compaiono solo le prime righe, quindi sii breve e conciso.

Utilizza un’attrezzatura di buona qualità
I video che hanno la visibilità scarsa, l’inquadratura non ottimale e l’audio pessimo, vengono scartati a priori dal pubblico. Se vuoi ottenere maggiore visibilità devi investire sull’attrezzatura, quindi una buona fotocamera, un buon microfono e delle luci. Inoltre, ricordati che anche lo sfondo è importante se si tratta di video in cui sei tu il protagonista. Se non hai uno studio dove girare, cerca un punto della tua casa che possa avere uno bello sfondo. Se hai tutte le pareti occupate, puoi utilizzare un semplice cartoncino, in questo modo avrai sicuramente uno sfondo pulito e in ordine!

Promuovi il tuo canale
Soprattutto per i primi tempi, sarebbe molto utile per il tuo canale, creare delle collaborazioni con dei canali che hanno un maggiore numero di iscritti. Per farlo, puoi contattare direttamente gli youtuber che ti interessano e mettervi d’accordo su qualche video da fare insieme o come fare per pubblicizzarvi a vicenda. Contatta, ovviamente, youtuber che abbiano canali che trattano argomenti simili al vostro. Un altro metodo per promuovere il tuo canale è quello di inviare un e-mail ai tuoi iscritti ogni qual volta c’è un video nuovo, visto che purtroppo non è ancora attiva questa funzione su youtube. È attivo, però, il tasto ricevi notifiche, con cui gli iscritti interessati possono ricevere notifiche quando esce un nuovo video. Visto che in molti non conoscono questa funzione, puoi ricordarlo ai tuoi iscritti ad ogni fine video. Inoltre, se possiedi un blog, una pagina Facebook o un account su Instagram o Twitter, ricordati collegare il tuo canale alle diverse piattaforme, in modo da avere maggiore visibilità.

Crea contenuti originali
Non c’è nulla di male nel prendere spunto da canali simili al tuo, soprattutto quando si è a corto di idee. Tieni a mente, però, che i contenuti triti e ritriti stancano presto. Cerca, dunque, di metterci sempre qualcosa di personale e creare così, un video del tutto originale.

Interagisci con i follower
Sii sempre molto attivo sul tuo canale, rispondi ai commenti dei tuoi seguaci, anche se a volte non sono proprio positivi: a volte sono proprio le critiche le più utili, perché possono farti capire in cosa puoi migliorare.