Lucarelli, Catania: ”La vittoria contro la Juve Stabia ci dà continuità”

Il tecnico del Catania, Cristiano Lucarelli è abbastanza soddisfatto :” Le risposte dal punto di vista caratteriale l’ho avuta dai miei ragazzi. La prestazione non è stata al livello delle ultime tre ma vanno riconosciuti i meriti agli avversari. Giocare qui a Castellammare contro la Juve Stabia non è affatto semplice, credo che arriveranno in zona playoff alla fine.
I sostituti hanno cambiato la partita, quasi con sana follia ho deciso di cambiare tutto l’attacco ed è andata bene. Non bisogna attaccarsi all’episodio della punizione decisiva quando non ci è stato un rigore netto in precedenza. Probabilmente se avesse fischiato il rigore non avrebbe dato la punizione del goal.
Abbiamo provato a fare la partita ma l’avversario non ce lo ha permesso, non sono demeriti nostri, ma meriti loro. La Juve Stabia non merita la posizione che occupa. Ho scelto Ripa perché conosceva molto bene questo stadio. Credo che anche Siracusa e Monopoli possano inserirsi nella lotta per il primo posto. Questa vittoria ci da continuità, sappiamo che il Lecce è una squadra fortissima ma vediamo alla fine che succede”.

 Ivano Cotticelli