‘Mo ti scanno’, fermato dai carabinieri a Sant’Antimo mentre cercava di uccidere la moglie

Sant’Antimo. Ancora un episodio di violenza, fortunatamente il tempestivo intervento dei carabinieri ha evitato il peggio. I militari hanno provveduto a bloccare ed ammanettare un 33enne che nella propria abitazione cercava di accoltellare la moglie dopo averla picchiata. L’uomo, sorpreso in flagranza di reato è stato rinchiuso al carcere di Poggioreale in attesa di comparire […]

Articolo precedenteNapoli, false fideiussioni per 250 milioni di euro ad enti pubblici: indagati 19 broker
Articolo successivoNapoli, bomba nella notte davanti a un bar in via Pessina