Movida violenta anche a Pomigliano: ragazzino pestato dal branco cerca la fuga su un albero

Pomigliano. Dopo Napoli anche a Pomigliano la Movida diventa violenta: è accaduto la notte  scorsa nella zona del centro frequentato da tantissimi giovani. Una violenta rissa si è scatenata tra giovanissimi tanto da indurre un ragazzino vittima designata del branco a tentare la fuga su un albero ma è stato raggiunto e picchiato selvaggiamente. E’ accaduto la notte scorsa.
Sull’episodio stanno indagando i carabinieri che stanno controllando le immagini delle telecamere della video sorveglianza pubbliche collegata alla centrale dei vigili urbani. la violenza si è scatenata in più riprese nella zona compresa tra piazza Mercato e le strade adiacenti, via Cavallotti, via Livorno, via Guadagno, via Terracciano. Ad avere la peggio è stato il ragazzino pestato da un gruppetto di ragazzi, tutti minori, che ha scatenato la propria violenza con calci e pugni contro il giovane. E ora come è accaduto a Napoli anche a Pomigliano c’è chi invoca maggiore sicurezza visto che non è la prima volta che nella zona della Movida si verificano risse.