Napoli, cittadinanze false per i calciatori brasiliani: 4 misure cautelari

Figurano anche giocatori di calcio che militano in divisioni professionistiche del calcio italiano, francese e portoghese, tra i 300 brasiliani che dietro compenso, grazie un giro di pratiche false, sono riusciti a ottenere la cittadinanza italiana in virtu' dello ius sanguinis, senza pero' avere i requisiti previsti dalla Legge. Oggi, i carabinieri di Castello di […]

Articolo precedente06.05.38, il nuovo spettacolo de La Falegnameria dell’attore, in scena al Nuovo Teatro Sancarluccio
Articolo successivoNapoli, scippatore bloccato dai ‘Falchi’ alla Duchesca