Napoli, donna senzatetto ‘seviziata’ di notte da baby gang, chiede aiuto ai cittadini

Una senzatetto e' vittima da mesi delle violenze e delle sevizie di una baby gang, che l'ha presa di mira insieme al giaciglio che la donna si allestisce di notte nella Galleria Umberto I, a Napoli. Tiziana, 40 anni, tossicodipendente, conosciuta dai commercianti e dai residenti della Galleria, racconta disperata la sua storia. "I ragazzini […]

Articolo precedenteNapoli, pusher aggredisce poliziotti in piazza Carlo III: inseguito e arrestato
Articolo successivoSi accendono i riscaldamenti: dall’Enea 10 consigli per unire comfort e risparmio