Napoli, il vigile urbano andava nella spa dell’Hotel Romeo e in cambio cancellava le multe alle auto del gruppo

Un reticolato di epoca romana che era stato rinvenuto durante gli scavi in via di Ripetta a Roma, mentre era in corso la ristrutturazione di un immobile di pregio, Palazzo Cappone, sarebbe andato distrutto dopo l'intervento dell'imprenditore Alfredo Romeo, che avrebbe fatto certificare alla responsabile unica del procedimento la datazione del reperto al 1700. Da […]

Articolo precedenteCastellammare, strade al buio al centro città: protestano i cittadini
Articolo successivoL’oroscopo di oggi: la giornata segno per segno