Napoli, infiltrazioni di acqua: chiusa la scuola di via Madonnelle a Ponticelli

Le infiltrazioni d’acqua provocate dai violenti temporali dei giorni scorsi hanno provocato la caduta di calcinacci e di pannelli di controsoffittatura delle aule del plesso di via Madonnelle 130, a Ponticelli facente parte dell’I.C. 88° De Filippo. “Per tutelare gli alunni e il personale tutto”- dichiara l’assessore alla scuola Annamaria Palmieri – “il plesso è stato chiuso immediatamente, in accordo con il Dirigente Scolastico, che ha disposto come prima e immediata misura il prosieguo delle lezioni in due turni presso la sede centrale dell’istituto alla Via Flauto Magico lotto1.
Intanto il Servizio Tecnico della 6° Municipalità, intervenuto immediatamente, sta predisponendo una delibera per lavori di estrema urgenza che porterò in Giunta appena pronta. Sono in contatto con il Dirigente Scolastico – che vedrò nei prossimi giorni – per discutere delle misure necessarie a ridurre il disagio della platea. Non si poteva certo lasciare che i bambini andassero a scuola in condizioni di insicurezza”.
Dalla relazione dei tecnici si evince che gli interventi da realizzare sono consistenti e richiederanno qualche mese.