Napoli, pusher del Cavone arrestata due volte in sei giorni

Luisa Lepre, pregiudicata di 32anni, era stata arrestata solo 6 giorni fa dagli agenti del Commissariato di Polizia S. Ferdinando, perché responsabile, in concorso con il fratello Vincenzo, del reato di detenzione e spaccio di cocaina ed oggi, nell'ambito dei servizi di prevenzione e controllo del territorio, è stata nuovamente bloccata ed arrestata dagli stessi […]

Articolo precedenteNapoli, stesa a Forcella sotto casa dei Giuliano
Articolo successivoInchiesta Consip, la Cassazione chiede il giudizio disciplinare per Woodcock