Napoli, raid ai Baretti: il pistolero pronto a farsi interrogare

Napoli. Raid ai Baretti: è pronto a farsi interrogare il 20enne individuato dagli inquirenti come il 'pistolero' che venerdì notte ha sparato ad un gruppo di coetanei a Chaia. Il giovane ha affidato ai suoi avvocati Antonio Abet e Giuseppe Perfetto la volontà di rispondere alle domande degli investigatori. Il giovane continua a sostenere di […]

Articolo precedenteLa Cavese vince anche al festival dei gol di Molfetta e si avvicina alla vetta
Articolo successivoBenevento, finge un investimento per i soldi dell’assicurazione: scoperto e denunciato