Napoli, scuole non a norma e sporche, tre vengono chiuse al Vomero

La polizia municipale di Napoli, sezione Tutela emergenze sociali e minori, ha chiuso tre istituti scolastici nel quartiere Vomero per irregolarita’. Il primo intervento e’ stato eseguito in via Tarantino dove gli agenti hanno riscontrato l’assenza della necessaria autorizzazione amministrativa ed hanno sanzionato l’istituto con una multa 5mila euro, procedendo ad affidare ai genitori, convocati sul posto, i 16 bimbi presenti nella struttura. Le attivita’ della scuola saranno sospese fino a che la struttura non sara’ regolarizzata. Analoga situazione e’ stata riscontrata nella struttura di via Mattia Preti, dove erano 11 i bimbi presenti, e in via Cilea. Qui gli agenti, oltre all’assenza dell’autorizzazione prevista dalla normativa regionale, hanno verificato anche l’assenza dell’autorizzazione sanitaria necessaria al regolare svolgimento delle attivita’ e hanno riscontrato condizioni igieniche precarie che hanno indotto alla chiusura immediata della scuola.