Napoli, spari nella Movida, il cardinale Sepe: ”Spesso la strada è la peggiore maestra”

"Quando non si da' una educazione e una formazione soprattutto ai nostri giovani, soprattutto agli adolescenti, quando li si lascia soli senza prospettiva allora possono diventare quello che nessuno vorrebbe diventare". Lo ha dichiarato l'arcivescovo di Napoli, cardinale Crescenzio Sepe, rispondendo ai cronisti in merito agli ultimi episodi di violenza esplosi nella movida partenopea. Per […]

Articolo precedenteFavori sessuali in cambio fondi, indagato sindaco del Pd
Articolo successivoHamsik: ”Lo scudetto è il mio sogno più grande”