Nocera ferì a colpi di pistola un pusher ‘moroso’ davanti a un ragazzino di 7 anni: chiesti 10 anni di carcere

Pene pesanti quelle chieste dalla Procura nel processo sulla gambizzazione di Giovanni Marino D'Auria, nel 2010, in via Federico Ricco. Il pm Ernesto Caggiano, della Procura di Nocera Inferiore ha chiesto 10 anni di carcere per il ras Bruno Petrosino, accusato di aver ferito a colpi di pistola nel 2010 Giovanni Marino D'Auria. Chiesti invece  7 anni […]

Articolo precedenteScafati, incendio doloso: distrutta la fabbrica ArteCarta
Articolo successivoCastellammare, stanca di aspettare il turno aggredisce una dottoressa e rompe un computer al pronto soccorso: denunciata